Villa Litta Lainate

YAMAHA PIANO DISCOVERY: CONCERTO ANDRE' GALLO

YAMAHA PIANO DISCOVERY: CONCERTO ANDRE' GALLO

Domenica 2 dicembre 
ore 16 
Sala della Musica, Villa Litta Lainate  
Ingresso libero fino a esaurimento posti 

Formatosi nella classe del M° Franco Scala presso l'Accademia Pianistica ‘Incontri col Maestro’ di Imola, André Gallo tiene regolarmente concerti solistici e da camera in prestigiosi teatri, in Italia ed all'Estero tra i quali: il Teatro Olimpico di Vicenza, Konzerthaus di Berlino, Hamburg Laeiszhalle, il Gran Teatro ‘La Fenice’ di Venezia, Teatro ‘Al Bustan’ di Beirut, la Sala Verdi di Milano, il Teatro Regio di Torino, Politeama ‘G. Garibaldi’ di Palermo, e molti altri ancora.

Si esibisce inoltre in prestigiosi teatri in Olanda, Israele, Francia, Inghilterra, Germania, Spagna, Svizzera e Libano riscuotendo sempre un successo notevole di pubblico e critica.
Si è esibito come solista con numerose orchestre, tra cui Hamburger Symphoniker, l'Orchestra del Teatro Regio di Torino, la Württembergische Philharmonie, la North Czech Philharmonic, l'Orchestra Mozart istituita dal M° Claudio Abbado, l'Orchestra dell'Arena di Verona, l'Orchestra del Comunale di Bologna. Si esibisce regolarmente per importanti stagioni e festival. Le sue scelte artistiche spaziano dal repertorio classico al Novecento storico e contemporaneo, con particolare interesse verso i compositori francesi come Maurice Ravel, Erik Satie, Francis Poulenc e Claude Debussy di cui ha eseguito l'integrale delle opere pianistiche.
Collabora stabilmente in duo con la cantante Alda Caiello e con il pianista Alessandro Tardino. Ha inoltre collaborato con il grande violinista Pierre Amoyal.

Nel 2006 è stato insignito del Premio Galarte 2006 sezione Musica, conferitogli col patrocinio della Presidenza della Repubblica. Nel 2008 è stato scelto Borsista Bayreuth dell'Associazione Richard Wagner. Dal 2013 è direttore e docente dell'Imola Piano Academy ‘Talent development’ di Eindhoven ed insegna all'Istituto Superiore di Studi Musicali ‘Jacopo Peri’ di Reggio Emilia.