Villa Litta Lainate

FORTEPIANO TRIO

FORTEPIANO TRIO

Sabato 31 ottobre, ore 21, in Sala della Musica di Villa Visconti Borromeo Litta a Lainate (MI)

FORTEPIANO TRIO: MUSICISTI DI FAMA INTERNAZIONALE PER IL CONCERTO DI CHIUSURA DI EXPO IN VILLA LITTA

La rassegna Yamaha Piano Discovery si completerà con altre due date: 15 e 29 novembre  

Raggiungono insieme i 65 anni d’età, ma sono una delle formazioni musicali più lanciate e in crescita del momento. A chiudere la stagione ‘EXPO in Villa Litta’ saranno i tre giovanissimi interpreti del FortePiano Trio, composto dai gemelli Armellini, la già affermata Leonora al pianoforte e Ludovico al violoncello, e dal flautista Tommaso Benciolini. Un gruppo di formazione e fama internazionale pronto a portare a Lainate (MI) un concerto di altissimo livello. 

Sabato 31 ottobre, alle 21, il FortePiano Trio aprirà infatti la rassegna di musica classica ‘Yamaha Piano Discovery’, promossa dal Comune di Lainate e sostenuta da Yamaha, nella splendida cornice della Sala della Musica.

Tutti diplomati con lode in giovanissima età e vincitori di concorsi nazionali ed internazionali, i tre musicisti di FortePiano Trio si sono perfezionati con grandi maestri tra cui Lilya Zilberstein, Boris Petrushansky Pierre-Yves Artaud, Mario Caroli e Giovanni Sollima presso alcune tra le più prestigiose istituzioni musicali d’Europa come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, l’Hochschule für Musik und Theater di Amburgo, la Scuola Universitaria di Musica della Svizzera Italiana di Lugano, l’Ecole Normale de Musique di Parigi. Leonora, Ludovico e Tommaso hanno maturato singolarmente importanti esperienze concertistiche in tutto il mondo, dalla Francia, al Regno Unito, Germania, Austria, Spagna, Polonia, dalla Russia a Cuba, dagli Stati Uniti d’America all’India.

“Con i loro curricula di tutto rispetto – commenta l’assessore alla Cultura Ivo Merli – i tre artisti non solo suggelleranno una stagione eccezionale per Villa Visconti Borromeo Litta, che in occasione dell’esposizione universale è stata aperta sette giorni su sette con un palinsesto già ricco, ma allo stesso tempo apriranno la strada ad una nuova stagione concertistica in Sala della Musica, una delle sale di maggior pregio del nostro gioiello cittadino che ospitò anche Johann Christian Bach in qualità di maestro di musica della Famiglia Litta. Nostro obiettivo era volare alto e diventare punto di riferimento anche per il territorio. Passo passo, con la collaborazione di tutti, credo riusciremo a regalare alla città esperienze musicali (e non solo) uniche da vivere intensamente”. 

Durante la serata saranno eseguite musiche di: Bohuslav Martinu, Nino Rota, Giovanni Sollima. 

La rassegna sarà sostenuta da Yamaha, che per l’occasione scrive: “La tecnica e le sensibilità acquisite grazie all’amore per il suono e per la musica sono lo strumento tramite il quale continuiamo instancabilmente a generare e condividere nuove emozioni e stimoli culturali in tutto il mondo. Lainate ospita ormai da molti anni la sede italiana di Yamaha Music Europe. Finalmente, grazie all’accordo stretto con il Comune di Lainate, siamo riusciti a dare forma all’antico desiderio di condividere col territorio circostante la passione e l’amore per la musica, il cuore di ogni nostra attività.  Yamaha Piano Discovery: tre prestigiosi concerti nella magica cornice di Villa Litta. Vi aspettiamo numerosi!”

 

I PROSSIMI CONCERTI 

domenica 15 novembre - ore 16 
Alberto Nosè  piano recital
musiche di  F. Chopin, S. Rachmaninov, O. Respighi, M. Ravel, A. Scriabin 

 

domenica 29 novembre - ore 16 
Petra Somlai  dal fortepiano al pianoforte
musiche di  W.A. Mozart, L.v. Beethoven, C. Schumann, F. Mendelssohn

INGRESSO LIBERO (fino ad esaurimento posti)