Villa Litta Lainate

NINFEAMUS

NINFEAMUS

23, 24 e 25 Aprile dalle 10.00 alle 19.00

Dal 23 al 25 aprile ritorna a Villa Visconti Borromeo Litta di Lainate Ninfeamus, l’annuale appuntamento dedicato alla promozione della cultura del verde e alla natura, organizzata dall’Associazione ‘Amici di Villa Litta’ in collaborazione con il Comune di Lainate e il Museo comunale ‘Il Ninfeo di Lainate’, sostenuta da ‘I Grandi Giardini Italiani’, ‘ReGis - Rete dei Giardini Storici’, ‘EGHN - European Gardening Heritage Network’, ‘Il Parco più bello d’Italia – Network Nazionale di Parchi e Giardini’.

 

VERDE DENTRO

Da filo conduttore dell’edizione 2016 sarà il benessere dato dalla natura indoor. Il tema è ispirato alla riapertura delle Serre Liberty di Villa Litta, che il pubblico potrà visitare per la prima volta proprio in occasione di Ninfeamus, al termine dei lavori di restauro e dopo l’inaugurazione ufficiale di metà aprile. ‘Verde dentro’ è il verde all’interno degli spazi abitati, in un'inversione di prospettiva che mantiene costante il dialogo con lo spazio aperto, ma è anche la persona che consapevolmente vive in equilibrio con la Natura e nel rispetto delle risorse. La presenza ‘verde’ all’interno dei luoghi di lavoro, di studio e privati risponde non solo a una ricerca estetica, ma anche ad esigenze terapeutiche: come confermano numerosi studi scientifici, infatti, gli effetti positivi delle piante si manifestano non solo sull’ambiente che ci circonda, ma anche sul nostro benessere fisico e mentale. E agli spazi di benessere è dedicata la conferenza di domenica 24 aprile alle ore 11.30, intitolata ‘Vivere una casa sana’: Marco Nieri, bio-researcher ed esperto in salute dell’habitat (www.archibio.it), spiegherà al pubblico come eliminare dal proprio ambiente domestico gli elementi di disturbo (materiali, tecnologie, finiture con cui si entra in contatto), aumentandone la salubrità e influenzando positivamente lo stato di salute.

Laboratori, mostre e spettacoli

Secondo un format ormai consolidato, la classica esposizione dedicata al mondo della natura si arricchisce di numerosi eventi e attività a tema che porteranno i visitatori a vivere in prima persona la manifestazione. Tra i laboratori in programma segnaliamo quello per genitori e bambini sulla produzione di creme cosmetiche con prodotti naturali a cura di Inganni Cremosi; il laboratorio per bambini ‘Mandala di profumi e colori’ sull’antica arte dei mandala, per creare con erbe e fiori un disegno simbolico e armonico; e i due laboratori per adulti su detersivi e cosmesi fa-da-me a cura dell’ing. Tommaso Truppi, con consigli e dimostrazioni pratiche su come creare in casa detersivi e cosmetici naturali, unendo risparmio economico e minor consumo di sostanze chimiche.

Le sale di Villa Litta ospiteranno ‘La foresta di Mele’, personale dell’artista Vito Mele con una proposta di sculture prossime al mondo naturale; e ‘Leal Art Aid 2.0’, selezione di quadri e sculture della collettiva Leal Art Aid 2.0, vendita benefica online di opere d’arte contemporanea. Ci saranno anche degli spettacoli per bambini di tutte le età, come ‘È l’ora’ della compagnia teatrale San Giorgio e il Drago, un viaggio immaginario alla scoperta di quello che ci circonda e del buon uso delle risorse, tra protagonisti buoni e antagonisti diabolici; e ‘Il conciorto’, un concerto di ‘verdure suonate’ proposto Biagio Bagini e Luigi Carlone, una raccolta di musiche e canzoni originali che raccontano di ortaggi e coltivatori.

 

Concorso per progettisti e per le scuole

Il tema dell’armonia e dell’integrazione tra spazi interni ed esterni ha guidato anche gli elaborati della III edizione del Concorso Progettare inside-out” rivolto a progettisti del verde e studenti di agraria o scuole di paesaggio. Gli allestimenti saranno inseriti armonicamente tra gli stand, visitabili dal pubblico e dalla giuria di esperti, e il progettista/gruppo vincitore verrà proclamato ufficialmente nella cerimonia di domenica 24 alla presenza delle autorità. In esposizione ci saranno anche gli elaborati realizzati dagli studenti lainatesi che hanno partecipato al concorso ‘Verde dentro.. la scuola’.

 

Sport all’aria aperta e momenti benessere

Ninfeamus regala anche momenti di relax nel Parco, con lezioni di Kung Fu e Thai Chi Chuan a cura dell’associazione Circolo Lainatese, e ‘pause’ olistiche a cura dell’associazione Rosa per la Vita. Sempre legati al tema del benessere fisico e spirituale, segnaliamo le lezioni di meditazione e stretching antico dei monasteri indiani a cura dell’associazione Sai Vidya, due momenti per rilassarsi e raggiungere un effetto distensivo psicofisico; e il workshop di danza consapevole ‘Corpo d’acqua’, a cura di Lucylab.evoluzioni e condotto da Rosita Mariani, per muoversi consapevolmente focalizzando l’attenzione sull’ascolto della componente liquida del corpo.

 

Visite guidate al Ninfeo e alle Serre Liberty

Nel corso dei tre giorni ci sarà come sempre un’anteprima di stagione delle visite guidate al Ninfeo di Villa Litta con i suoi irriverenti giochi d'acqua, organizzate dall’associazione Amici di Villa Litta, e le prime visite libere (con ingressi regolati per evitare l’affollamento) alle restaurate Serre Liberty, serre calde realizzate tra la seconda metà dell’800 e il primo ‘900 e usate per ospitare una magnifica collezione di piante tropicali, rare e misteriose per i tempi, tra cui orchidee, palme da dattero e caffè.

 

I ricavi della manifestazione saranno destinati come sempre al verde di Villa Litta, alla conservazione e al proseguimento dei restauri dei Giardini, dei parterres e del Parco storico. Grazie ai proventi dell’edizione 2015 è stato possibile ampliare la collezione di acidofile, piantumando nuove ortensie quercifolia e azalee rifiorenti.

 

Il programma di Ninfeamus sarà disponibile a breve su: www.ninfeamus.it

 

Per informazioni sull’organizzazione
IleanaCroci,  347 0829922, Mail:  info@ninfeamus.it

Per la stampa:                                                                                    
Idee e Parole                                                                                        
Paola Busto, ufficiostampa@comune.lainate.mi.it                                       
Mobile 333 2162119
Giulia Leone, giulia.leone@idee-parole.it                                               
Mobile 347 9830985                                                                                

Per il pubblico:
Comune di Lainate – Ufficio Cultura
Tel. 02 93598267-266
www.comune.lainate.mi.it

                                                                          
Ass. Amici di Villa Litta       
Tel. 339 3942466      
amicivillalitta.it